Poesia: Raggiungimi

Nuvole stanche cieli dispersi solitari le acque di lame trafiggono il tuo volto nei miei occhi e sanguina anche l’anima.. la mancanza di te un giardino di rose nere al vento ondeggianti implosioni di sogni in mari di teschi quanto pensi che resisteremo ancora.. così lontani raggiungimi Sarah Jackson