Poesia: Schizzi di stelle

Sei corpo di sogni in sensuali musiche di carne liberate al vento i piaceri sublimi e i miei graffi di stormi, i pensieri ribelli calde leccate ai capezzoli duri e gemelli inarchiamo la schiena attendendo l’arrivo di schizzi di stelle la notte è eterna ode infinita con te Sarah Jackson